Da O’Neal a… O’Neal!!!

Al momento non c’è ancora nulla di scritto, ma sembra che un altro O’neal possa diventare compagno di Kobe Bryant. 114f41cfcc37b889c3537819d44674f6.jpeg

A volte il destino gioca con le vite scambiandole per marionette, sembra strano che dopo Shaquille per tornare a vincere l’anello la guardia dei Lakers si ritrovi come compagno di squadra un altro O’neal.

Si spera, almeno i dirigenti dei Lakers, che questa volta la convivenza delle due stelle possa funzionare e soprattutto possano arrivare insieme a vincere il titolo.

Certo dovesse davvero arrivare il binomio Kobe-O’neal potrebbe tornare a splendere, ma non tutti sono d’accordo, innanzi tutto bisogna convincere un certo Bird a lasciar andare il suo giocatore di maggior talento, poi se così dovesse accadere bisogna vedere quanto Kobe possa migliorare O’neal e quanto O’neal, ovviamente Jemaine, possa migliorare la squadra.

Sicuramente l’eventuale acquisto di O’neal suona come una bocciatura nei confronti di Odom, ma c’è secondo me da valutare alcuni aspetti importanti:

1)      l’egoismo di Kobe

2)      la mancanza di altri giocatori di livello attorno alla coppia principale

Se Kobe cambia nel suo modo di giocare coinvolgendo e fidandosi del compagno le cose a Los Angeles possono cambiare, ma se si ostina ad essere sempre e solo la prima donna è probabile che non basterà nemmeno Jermaine O’neal per invertire la rotta della ormai naufragata nave dei Lakers.

Da O’Neal a… O’Neal!!!ultima modifica: 2007-08-14T12:30:00+02:00da inside_nba
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “Da O’Neal a… O’Neal!!!

  1. Secondo me non è solo l’egoismo di Kobe ad aver fatto naufragare la nave del Lakers… purtroppo Odom è sempre stato un grande talento di poca personalità… così come l’ex prima scelta Kwame Brown… certo O’Neal (Jermaine) potrebbe cambiare le cose… ma non sacrificherei il talento Andrew Bynum per arrivare a lui… forse è ora di ricostruire anche a Los Angeles… un manipolo di giovani per scambiare Kobe e tanti saluti… “c’eravamo tanto amati”… impossibile? Forse… a L.A. non si può ricostruire, bisogna vincere anche quando si ricostruisce… e allora come si fa? Ecco la pazzia… si fa come fece la prima navicella mandata nello spazio… ricordate le parole? “Houston abbiamo un problema…” ecco fatto T-Mac per Kobe… tutti contenti? Chi vivrà vedrà…

  2. se devi ricostruire lo fai con i giovani dare kobe per Tmac non risolve nulla, rimani esattamente li dove sei… O si affiancano grandi giocatori a Kobe o si cercano i vari nuovi talenti da crescere per arrivare al titolo!

I commenti sono chiusi.